Skip to main content

LA PRATICA DEL DIGIUNO COME STRATEGIA ALIMENTARE

LA PRATICA DEL DIGIUNO COME STRATEGIA ALIMENTARE

PRESENTAZIONE

Durante il corso i discenti avranno modo di approfondire gli aspetti caratterizzanti il digiuno come pratica integrativa ovvero assoluta di impostazione di un percorso alimentare per il mantenimento/ripristino del benessere psico-fisico. Cosa è il digiuno, quali sono i diversi tipi di digiuno, come si fa a digiunare, chi può fare il digiuno, come organizzare una dieta nella quale sia contemplato il digiuno, cosa accade al nostro corpo ed alla nostra mente durante il digiuno in termini biochimici, fisici e psicologici, sono solo alcune delle domande alle quali questa attività formativa cercherà di fornire delle risposte.

Le più recenti ricerche hanno posto in evidenza come il digiuno (inteso anche come digiuno intermittente) possa avere dei benefici sulla salute. Tali benefici non deriverebbero, in maniera esclusiva, dalla conseguente perdita di peso bensì da ulteriori e più importanti fattori che rendono il digiuno una modalità d’intervento e di gestione che necessariamente deve essere conosciuta da parte dei professionisti della nutrizione. Vi sono conferme, infatti, che una corretta pratica del digiuno, condotta in accordo con personale competente, intervenga nel:

  • regolare il metabolismo degli zuccheri e l’insulino-resistenza;
  • combattere l’infiammazione,
  • ridurre la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo c.d. “cattivo” e di conseguenza diminuire il rischio cardiovascolare;
  • riequilibrare i livelli dell’ormone della crescita (GH) indispensabile questo per il metabolismo proteico nella perdita di peso e nella forza muscolare;
  • migliorare le performance cognitive (studi condotti su animali).

Tutto ciò deve essere fatto però sotto la supervisione di professionisti che studiano l’assetto psicologico, fisico e nutritivo della persona per valutarne l’eventuale assenza di controindicazioni alla pratica del digiuno come strategia alimentare. Il presente corso ha come obiettivo proprio quello di fornire ai partecipanti gli strumenti idonei per identificare quali sono i soggetti che possono giovarsi del digiuno e come gestire il percorso d’intervento. Il corso è strutturato in 5 sessioni:

  • la prima dove si descriverà cosa è il digiuno, una sua breve storia e nel contempo verrà descritta “la mente” del digiuno (motivazioni, aspettative, credenze legate al digiuno), gli aspetti psicologici e fisici del digiuno e sue indicazioni e controindicazioni nelle situazioni di attuale interesse (insulino-resistenza, obesità, disturbi cardiovascolari, disturbi neurologici, empowerment psico-fisico)
  • la seconda nella quale verranno definite le implicazioni biochimiche e fisiche del digiuno
  • la terza dove si analizzeranno i diversi tipi di digiuno (digiuno intermittente, mima digiuno, digiuno prolungato) dal punto di vista genetico e epigenetico e cosa fare per gestire al meglio le fasi pre, durante e post digiuno nelle varie situazioni fisopatologiche.
  • la quarta nella quale verranno presentati eventuali integratori o supplementi fito-nutrizionali utili per supportare e mettere a frutto i benefici del digiuno;
  • la quinta dove si farà pratica di tecniche di autoconsapevolezza quali meditazione ed autoipnosi per una funzionale gestione del digiuno.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 24-02-2024 9:00 am
Termine evento 24-02-2024 6:30 pm
Chiusura iscrizioni 22-02-2024 11:55 pm
Luogo Università degli Studi Niccolò Cusano

Tariffe di registrazione al corso

Tipologia di registrazione Costo
Iscrizione (IVA ESCLUSA) €70.00
Iscrizione senza crediti ECM (IVA ESCLUSA) €60.00
Laureati in Psicologia Unicusano €40.00
Partecipanti o Diplomati al Master in “Ipnosi e Tecniche di rilassamento integrato” UNICUSANO - U.P.A.I.NU.C. €40.00
Studenti universitari €20.00
Studenti universitari Facoltà di Psicologia di UNICUSANO €0.00

Mappa località